<

RaiZen - Digilinux


Introduzione

Purtroppo, da quando la rai (serivizio PUBBLICO) ha adottato il sistema PROPRIETARIO di microsoft Silverlight, molta gente si è trovata nei casini, infatti Silevlight funziona male con Linux, è lento e difficilmente integrabile con altre applicazioni.
Per ovviare al problema, il gruppo di lavoro Oltrait ha creato uno script in python che permette di guardare, tramite VLC, i canali della Rai senza dover passare per Silver/Moon Light. Lo script, però, è a riga di comando ed è per questo che digilinux ha creato un piccolo front-end per esso: RaiZen, ovviamente in Zenity.

Dipendenze


Per far funzionare Raizen avrete bisogno di:

In genere GTK e Image Magick sono gi inclusi nel sistema, mentre potrebbe essere necessario installare Zenity (tranne che su Ubuntu, che preinstallato). Comunque sono tool diffusissimi e li trovate in tutti i repository delle distribuzioni.

Usare RaiZen


Usare Raizen facilissimo. Basta scegliere un canale e... buona visione!

STUDIA

Sezione di studio ancora non disponibile

Installazione

Il programma è composto da soli due script, che devono stare nella stessa cartella di esecuzione.
Volendo, potete installarli con lo script
universal-installer di Digilinux. La licenza con cui viene distribuito il programma la GPLv3
La versione disponibile per il download (2.0) è stata modificata da Vittorio Parrella ed ora è più completa dato che integra dei messaggi di errore.
La versione disponibile per il download (3.1) permette anche di visualizzare i canali SkyTG24, Cielo, SportItalia, La7 Speciali Live e Meteo.it

DOWNLOAD SCRIPT (.TAR.GZ)

La nostra pagina su Twitter!